• Clicca sul banner per raggiungere la pagina di riferimento sul sito di Amnesty Italia

Leggi

Le recensioni create dallo staff
o caricate dagli utenti
chat

Scrivi

Il tuo blog.
Rendilo pubblico o limitato ai soli utenti registrati
chat

Comunica

Attraverso la chat.
Entra nel sito per visualizzarla.

 Proponi

Una recensione, un live report,
una tua trasmissione
Scritto da: Athos_Enrile

Questo utente ha pubblicato 2111 articoli.
Hello,
usciva il 13 novembre 1973 "Io sono nato Libero", terzo album del Banco del Mutuo Soccorso.
A mio modesto avviso il capolavoro del gruppo, l'album della crescita artistica e sonora, uno dei punti più alti del progressive mondiale!
Il lavoro, ispirato alla sanguinosa dittatura di Pinochet in Cile e al dramma dei rifugiati politici, segna il passaggio di consegne tra il chitarrista Marcello Todaro e Rodolfo Maltese, e fu registrato a Milano nell'ottobre 1973, sotto la guida dell'esperto Gaetano Ria.
A distanza di 43 anni viene ripubblicato, in un lussuoso booklet di 2CD, con il secondo intitolato "La libertà difficile", praticamente il seguito di questa continua ricerca della libertà dei popoli e del singolo individuo.
Se ami il prog, non puoi non avere questo disco!
Wazza