• vacanze2020

Leggi

Le recensioni create dallo staff
o caricate dagli utenti
chat

Scrivi

Il tuo blog.
Rendilo pubblico o limitato ai soli utenti registrati
chat

Comunica

Attraverso la chat.
Entra nel sito per visualizzarla.

 Proponi

Una recensione, un live report,
una tua trasmissione
Scritto da: MAT2020

Questo utente ha pubblicato 1906 articoli.
Il 1° luglio del 1978 Bob Dylantiene un concerto davanti a 90.000 persone nello Zeppelinfeld di Norimberga, lo stadio fatto costruire da Hitler per le adunate oceaniche del "Terzo Reich", utilizzato anche da Charlie Chaplin, nelle scene finali de "Il grande dittatore".
A pochi chilometri di distanza, si tiene un raduno nazista che protesta contro il concerto del "Giudeo" Robert Zimmerman.
Dylan se ne "sbatte i coglioni", e tiene un gran concerto, nel finale si aggiunge Eric Clapton, ed insieme eseguono "The times they are a changin".
 
… di tutto un Pop!

Wazza

 

Norinberga - Zeppelinfeld - Open Air'78
1° luglio 1978
Bob Dylan