Acuarela, il Blog

Octavo día

Scritto da: irene

Questo utente ha pubblicato 18 articoli.
Daniela, casco bianco a Santiago del Cile (come me), lavora nel progetto Sol della Comunità papa Juan XXIII.

Silvia è membro della comunità e da anni ormai è parte del gruppo di lavoro dello stesso progetto.
Dopo ripetuti inviti e dopo essersi fatte desiderare per due mesi, il 7 maggio Silvia e Daniela sono finalmente venute a farci visita alla radio. Silvia era tesa, continuava a ripeterci che non le piace parlare in diretta radiofonica. Daniela diceva d'essere timida, ma in realtà si è presentata con la sua solita aria tranquilla e spensierata.

Alla fine entrambe si sciolgono di fronte ai microfoni e ci raccontano vari dettagli del progetto, del loro lavoro con i sordi, di come si possano trovare tanti modi creativi di relazionarsi a chi viene spesso discriminato per quello che viene considerato un problema: dalla lingua dei segni al teatro, dalla sensibilizzazione pubblica a laboratori di costruzione di forni solari...

Brayan, Ninoska e Connie iniziano in questa puntata ad avere un atteggiamento un po' più ribelle, probabilmente a causa dell'assenza del tio Leo, ma tra una risata in diretta e un'uscita fulminea nella piazzetta antistante Radio Siglo XXI, dimostrano ancora una volta d'essere interessati e curiosi.
E grazie alla compañera Daniela per la compagnia, la semplicità e la disponibilità (e soprattutto per la condivisione di "cervesita y lomito" nel post-registrazione).
Brayan, Silvia, Daniela, Ninoska
 
Daniela, Ninoska
 
Ninoska, Irene, Silvia
 
Ninoska, Irene, Silvia