Acuarela, il Blog

Benvenuti Caschi Bianchi!!!!!

Scritto da: Alessandro Lodi

Questo utente ha pubblicato 30 articoli.

 

Questa trasmissione é dedicata a Valentina, Arianna, Giulia, Paola, Stefano, Luca, Letizia, Roberta, Sara e Federica, i nuovi Caschi Bianchi che proprio questa settima ci hanno raggiunto a Santiago. Presto uno di loro mi sostituirá nella gestione di questo spazio.
Ma chi e cosa é un Casco Bianco?
I Caschi bianchi sono giovani volontari e volontarie in servizio civile all'estero impegnati in missioni di promozione della pace, dei diritti umani, dello sviluppo e della cooperazione fra i popoli, all'interno di un progetto elaborato congiuntamente da: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Caritas italiana, Volontari nel mondo – Focsiv e Gavci, che vede i giovani alternarsi all’estero da più di dieci anni.

 

Il progetto Caschi Bianchi si fonda sull’eredità lasciata dagli obiettori di coscienza, nel percorso di costituzione dei corpi civili di pace, basati sui principi della difesa popolare nonviolenta, in situazioni di conflitto armato o di violenza strutturale e negazione dei diritti umani. Essi operano per la costruzione di una pace positiva, che non significa semplicemente assenza di conflitto.

L'ultimo bando di partecipazione al servizio civile è scaduto il 4 ottobre 2010. La data del prossimo bando, che ancora non è stata resa nota, sarà pubblicata al momento opportuno sul sito dell'ufficio nazionale:

www.serviziocivile.it

Per accedere al bando devi:

  • essere cittadino o cittadina italiano, avere un'età compresa fra i 18 ed i 28 anni;
  • non aver riportato condanne penali;
  • non aver già svolto il servizio civile nazionale volontario in Italia o all'estero (puoi invece farlo se hai svolto servizio civile in misura alternativa alla leva come obiettore di coscienza).