Acuarela, il Blog

PPC ACUARELA

Scritto da: Guerra

Questo utente ha pubblicato 30 articoli.

E’ passato un mese dal mio arrivo in Cile e credo sia ora e tempo di spiegare il progetto che sto seguento: il Programma di Prevenzione Comunitaria Acuarela.

Il progetto si pone come obiettivo principale quello di “prevenire le violazioni dei diritti dei giovani” realizando attivitá d’intervento che siano sviluppate e concordate assieme ai bambini, i giovani, le famiglie e le istituzioni presenti nel territorio della Comuna della Pintana.

Il progetto appunto é inserito nella Comuna della Pintana, comune della Regione Metropolitana di Santiago e collocata nella periferia sud. Questo comune ha una popolazione superiore ai 190.000 abitanti ed e´caratterizzata da una forte presenza giovanile; il 45% di questa popolazione ha meno di vent’anni ed il PPC Acuarela si rivolge proprio a questa fascia d’etá.

La Pintana puó essere considerata una delle aree di santiago dove la povertá é piú forte e questa realtá é causa diretta di moltissime problematiche qui diffuse come lo spaccio ed il consumo di droga, l’abuso di alcol, violenza intrafamiliare e le gravidanze precoci, tutte problematiche che inserite in una situazione di degrado come questa si autoalimentano e impediscono la realizzazione dei diritti dei suoi abitanti.

Il PPC Acuarela lavora con questi giovani, realizando attivitá di carattere ludico ricreative, con l’obbiettivo principale di dimostrare loro che nonostante vivano in situazioni di constante disagio, il loro futuro non deve essere obbligatoriamente questo e che attraverso la realizzazione dei loro diritti possano riscattare la loro vita.

 
Naturalmente la realizzazione di questo richiede molto impegno e molta forza di volontá da parte degli operatori dell’Acuarela soprattutto perché molto spesso la realtá che circonda il progetto é talmente forte che con facilitá si reprende quei ragazzi con cui da anni lavori.
 
I principali progetti che stanno cominciando quest’anno sono: il corso di teatro, il progetto radiofonico, il corso di capoeira, la realizzazione dell’opera musicale Il Mago di Oz e la realizzione di uno spettacolo di Teatro Bar, progetti sui quali vi terro’ informati durante la mia permanenza qui.