Acuarela, il Blog

LA MIA OPINIONE CONTA

Scritto da: Guerra

Questo utente ha pubblicato 30 articoli.

Questa settimana il PPC Acuarela si é mobilitato per le votazioni indette dal SENAME (Servicio Nacional del Menor) alle quali sono chiamati a participare i ragazzi tra gli 8 e i 14 anni.

Queste votazioni, strutturate come vere e proprie votazioni per gli adulti e quindi con scrutatori e camerini per il voto segreto, sono state gestite completamente dai ragazzi con il sostegno degli educatori dell’Acuarela.

Ai bambini ed adolescenti veniva richiesto di individuare tra 10 diritti del banbino quale é, a loro avviso, il diritto piú e meno rispettato all’interno della sua comuna.

Questa votazione, che si inserisce all’interno del mese della partecipazine infantile, indetta dallo stesso SENAME, ha visto, per la sola Comuna de La Pintana, la partecipazione di piú di 150 ragazzi. Le votazioni si sono svolte in tutti i luoghi dove il PPC Acuarela svolge la sua attivitá e sono state sempre accompagnate da varie attivitá ludiche e musicali cosí da rendere festoso la realizzazione del diritto di espressione dei bambini.

Con questa votazione si é giunti alla cuarta edizione. Alle ultime del 2009 questi sono stati i risultati:


Diritti piú rispettati a livello nazionale:

31,2% Diritto a vivere in famiglia

21,5% Diritto ad una buona educazione

9,6% Diritto a essere seguito da una figura adulta


Diritti meno rispettati a livello nazionale

21,5% Diritto a che si ascolti la mia opinione

20,9% Diritti a vivere in un ambiente pulito e senza inquinamento

11,4% Diritto a essere trattato bene fisicamente e psicológicamente


Questi risultati dovrebbero dare impulso al SENAME per attivarsi verso ció che i ragazzi sentono come il loro diritto meno rispettato al fine di soddisfare le loro esigenze.

Ovviamente i temi sono ampi e necessitano di tempo e molto impegno da parte di tutta la societá civile per la loro piena realizzazione ma la cosa piú importante é che si parte dall’esigenze dirette dei ragazzi.


Buon ascolto