Kevin Follet - disponibile da oggi "Love Is For The Living" with DVNA rmx

Scritto da: SottoSuolo

Questo utente ha pubblicato 255 articoli.

KEVIN FOLLET

ONLINE DA OGGI

LOVE IS FOR THE LIVING

with DVNA rMx

L'amore ai tempi del Follet

Love is for the living web

Esce oggi, 22 ottobre 2021, il nuovo singolo di Kevin Follet, estratto dall'album che si sta srotolando puntuale lungo questo insolito anno.

Il singolo in questione è “Love Is For The Living” (Drummond Records) ed è supportato dall'abile maestria di DVNA che ne offre una seconda, personale versione.

Una potente ed entusiasmante miscela sonora che coinvolge tutte le frequenze vibrazionali del corpo e degli astri, unite in un unico messaggio: se sei vivo, l'amore può essere affar tuo.

Monito, consiglio o constatazione? Certo è che se di amore si tratta, ne è sicura la sincerità nel riconoscere ancora una volta il producer veneto sprofondare totalmente in questa sua creazione apparentemente scollegata dalle precedenti, perché sconnessi possono essere i pensieri che conducono il buon amante.

Un mese di tempo per potervi addentrare nell'intreccio di trame analogiche prodotte nello studio-laboratorio da cui uscirà la Grande Opera completa “Binary Kingdom” a dicembre.

Lasciatevi trasportare da questa multiforme serenata analogica e date spazio ai riverberi del tempo

Kevin Follet è un esponente veronese della musica elettronica contemporanea distintosi per ricerca, innovazione e sperimentazione. Un artista dalle molteplici identità, che gli hanno permesso di prendere parte a numerosi progetti, proponendo un ventaglio di esperienze sonore incredibilmente vasto. Polistrumentista, dal '92 ad oggi, ha fatto suoi i più svariati generi: elettronica, edm, idm, trip hop, sperimentale, drone, ambient, punk, jazz, crossover, post metal, sludge. Tra i progetti che lo vedono tuttora impegnato citiamo le band WOWS, Dark Inc. e Cavrones, come solista invece citiamo Viscera AV Show e Sleep Disorder AV Show, progetti che gli hanno consentito di esibirsi in tutta Italia ed anche all’estero. Dal 2010 è socio fondatore di Drummond Records, etichetta discografica di musica elettronica che ha all'attivo numerose produzioni ed un roster di oltre 25 artisti tra nazionali ed internazionali. Ha condiviso il palco con: Shigeto, Superpitcher, Petar Dundov, Arturo Hevia, Einmusik, Tim Paris, Brando Lupi, Ricardo Tobar, Ryan Davis, Tiger Rose, Eraldo Bernocchi, Naresh Ran, Hate & Merda, Bologna Violenta, Chrch, Mayhem, Storm{o}, Estatic Vision solo per citarne alcuni.