ATHEIST - Unquestionable Presence

Postato in Il Pozzo dei Dannati

Scritto da: franz

Questo utente ha pubblicato 1267 articoli.

atheist-unquestionable(Stati Uniti – Relapse/1991 – Techno Death)

 

Atheist, Pestilence e Cynic sono uniti da un insolito triste destino: aver concepito degli album talmente fenomenali da essere stati compresi solamente da pochi individui. “Unquestionable Presence” rappresenta il secondo lavoro della band statunitense, vero incrocio di sonorità death, progressive, techno e jazz. È un qualcosa che va ben oltre la normale concezione di death metal: è musica emozionante, suonata da musicisti tecnicamente mostruosi, in grado di emanare un feeling pazzesco anche in sede live. Il disco è un fiume d’emozioni inarrestabile, caratterizzato da cambi di tempo repentini, aperture melodiche, frangenti spagnoleggianti e quanto altro da rendere questo disco un must per tutti gli amanti del death contaminato. Superlativi!