Nick Drake, 25 novembre 1974

Postato in Blog

Scritto da: MAT2020

Questo utente ha pubblicato 1663 articoli.

Il 25 novembre 1974 ci lasciava Nick Drake, tormentato songwriter. Ci ha lasciato in eredità delle autentiche gemme.
 
Per non dimenticare…
Wazza
 
(dalla rete)

Ha scritto canzoni di disarmante bellezza, espresso emozioni uniche e irripetibili, cambiato il volto della musica d'autore. Una rivoluzione silenziosa durata soltanto quattro anni. Nessuno all'epoca si accorse di lui. Quella notte sua madre si svegliò alle tre. Nick era in cucina, mangiava qualcosa, non riusciva ormai più a dormire se non con l'aiuto dei farmaci. Ma i farmaci funzionavano sempre di meno. Lo sentì risalire le scale. Chiudere la porta della sua stanza. Il mattino dopo non c'era già più. Overdose di Trypizol. Nick Drake era stanco. Si è addormentato così, per sbaglio o volutamente, per sempre.