AXENTS-La nuova rubrica del Blog di Bernardo Lanzetti: "Desolation Row "

Postato in Blog

Scritto da: Athos_Enrile

Questo utente ha pubblicato 2416 articoli.
 
 
AXENTS
 
… quel taglio Rock
 
Una nuova rubrica del Blog di Bernardo Lanzetti
 
Non è un segreto l’importanza degli accenti nella musica.
È anche risaputo come il Rock si esprima accentando la sillaba finale di almeno il 50% delle frasi cantate.
 
Poiché la lingua italiana non dispone di molti monosillabi o parole con accento finale, ecco che l’autore italiano, cimentandosi con il genere, è chiamato a studiare nuove, originali soluzioni…

Provo a riproporre, in pillole, alcune delle frasi più insolite della mia produzione.
 
“DESOLATION ROW”
 (Bob Dylan)

Versione Italiana di Bernardo Lanzetti

 

Bob Dylan's Desolation Row by Shane Balkowitsch
 
1
LE IMPICCAGIONI IN CARTOLINA
LE VENDONO PER POCHI CENT
AL SALONE DI BELLEZZA I MARINAI
ARRIVANO ALLE 6
SEMBRA CIECO IL COMISSARIO
CAMMINA COME IN TRANCE
IN EQUILIBRIO CON LA MANO IN TASCA
LI SUI BINARI DEL TRAM
QUESTA SIGNORA QUI ED IO
E LA SQUADRA DʼASSALTO DEI NOCS
CERCHIAMO UN POSTO PER LA NOTTE QUI A
DESOLATION ROW
 
2
CENERENTOLA SEMPRE SE LA CAVA
SORRIDERE LE VIEN FACILE COSI’
LE MANI NELLE TASCHE SUL CULETTO, LEI
BETTY DAVIES IN QUEL FILM
ED ECCO CHE ARRIVA ROMEO
DA UNA VITA Eʼ TUTTO UN GEMITO, SI’
NON È IL TUO POSTO GLI URLA QUALCUNO DAI
SMAMMA VIA DI QUI
ED IL SOLO SUONO CHE RIMANE
DOPO CHE LʼAMBULANZA È GIUʼ ALLO STOP
È LA SCOPA DI CENERENTOLA GIU’ A
DESOLATION ROW
 
Traduzione Letterale Dal Testo Originale
 
Stanno vendendo cartoline dell'impiccagione,
stanno dipingendo i passaporti in marrone
Il salone di bellezza è pieno di marinai,
Il circo è in città
Ecco che arriva il commissario cieco,
lo hanno messo in trance
Una mano è legata al (la corda del) funambolo,
l'altra è nei suoi pantaloni
E quelli della squadra antisommossa sono
irrequieti,
hanno bisogno di un posto dove andare
Mentre Lady e io guardiamo fuori stasera, da
Vicolo della Desolazione
Cenerentola, sembra così facile,
"Basta uno per conoscerne uno", sorride
E mette le mani nelle tasche posteriori
Stile Bette Davis
E arriva Romeo, geme.
"Mi appartieni, credo"
E qualcuno dice: "Sei nel posto sbagliato, amico mio,
faresti meglio a partire "
E l'unico suono rimasto
dopo che le ambulanze sono andate
È Cenerentola che sta spazzando via
Vicolo della Desolazione