Bulbous creation - You won't remember dying (1970)

Postato in Let It Bleed

Scritto da: Alberto Calorosi

Questo utente ha pubblicato 1256 articoli.

Bulbous creation You won t remember dyingLabel: Rockadelic records

Issued: 1970

 

 

 

 

 

 

La Creazione Bulbare si presenterà al cospetto delle vostre pupille dilatate dal THC nelle fattezze di un leggiadro tappeto volante hard-US-psych tardosessanta intento a sorvolare pigramente il Kansas, poi però a un certo punto del lato A una perturbazione improvvisa lo catapulta nella cumulonuvolosa Birmingham, dove finisce crivellato da una raffica di sabbatiani riff proto-metal. Potrete individuare in Fever machine man e Under the black sun le testimonianze più evidenti di cotanta satanica deflorazione. Ma è altrettanto vero che l'album è retrodabile non col carbonio 14 ma semplicemente paragonando il bridge di Let's go to the sea alla zeppeliniana Whole lotta love.

 

Sì però avrei fretta: Having a good time / Fever machine man