Daniela Mastrandrea - Mondi Paralleli

Postato in Yasta la Vista

Scritto da: MAT2020

Questo utente ha pubblicato 1944 articoli.

Autore: Antonello Giovannelli

 

mondi paralleliAutoprodotto, 2020

 

 

Articolo già presentato su MAT2020 di maggio
 
Il mistero sonoro del pianoforte, la magia di luoghi senza tempo, le note che tracciano percorsi vissuti e da vivere, che si specchiano in una dualità di percezioni del mondo e della vita. L’ispirazione dell’Artista muove dal suono stesso, limpido e cristallino, dello strumento dal quale fluiscono melodie come pensieri, e dai paesaggi incantati della sua terra. Terra di Puglia, così feconda di artisti e di bellezze naturali, che fa da incubatrice e da culla al quarto CD di Daniela Mastrandrea, artista di grande talento molto affermata non solo nella sua amata regione, ma anche a livello nazionale ed internazionale.
 
A Gravina in Puglia è ambientato il suggestivo videoclip del brano che dà il titolo all’intero lavoro per pianoforte solo, “Mondi Paralleli”, e che molto efficacemente offre le adeguate suggestioni per richiamare il tema della duplicità della percezione degli opposti che si ricombinano nell’esperienza della vita, e che sono il motore della stessa. La gioia e il dolore, il bianco ed il nero, il bene ed il male, lo specchio nel quale l’artista cerca di guardarsi per comprendere i propri pensieri e trasferirli sul pentagramma.
La musica di Daniela Mastrandrea nasce spontanea e suona molto intima, proprio come pensieri che vanno e vengono, portando ricordi ed emozioni. Melodie lucide, incisive, mai banali, mai ripetitive. Temi sapientemente cesellati che fanno subito presa e si fanno ben ricordare, suonati con un tocco così sicuro nella dinamica dei pianissimi, che sembra sia il pianoforte stesso a suonare. La passione per la musica si accende, nella Daniela bambina, con l’ascolto di Richard Clayderman e Steven Schlaks, e prosegue con gli studi classici presso il Conservatorio di Monopoli. I suoi lavori, caratterizzati da una forte personalità, le danno subito grande visibilità sul territorio nazionale e le aprono le porte per una proiezione a livello internazionale.
 
“Mondi Paralleli” rappresenta un ulteriore passo nel percorso umano ed artistico di Daniela Mastrandrea, orientato da una visione positiva di costruzione del proprio destino e dalla consapevolezza della forza dei propri pensieri e della propria volontà.
 
I brani del CD, che raccolgono le esperienze e le suggestioni delle composizioni pianistiche del mondo classico, sono riflessioni brevi, pensieri profondi e fugaci, che accarezzano l’ascoltatore senza aggredirlo, con la potenza dei “piano”, “pianissimo” e dei “mezzo forte”, che tracciano serenamente un percorso essenziale, senza retorica ed orpelli, senza tecnicismi, senza sviluppi non necessari, con la sola forza delle idee.
 
 
 
 
I brani:
 
-          Sentieri
-          Tra le foglie
-          Danza lenta
-          Nel mio sentire
-          Sulla via del ritorno
-          Qui ed ovunque
-          Il mio tormento
-          Mondi paralleli
-          Amaro indelebile
-          Al calar della sera
-          L’ignoto
-          In tutte le cose
-          La stanza dei ricordi
-          Jèlena
 
 
 
 
Daniela Mastrandrea:
 
Daniela Mastrandrea FB:
 
Daniela Mastrandrea IG: