Pith - Pith

Postato in Yasta la Vista

Scritto da: MAT2020

Questo utente ha pubblicato 2463 articoli.

Autore: Luca Paoli

 

pith(Orange Home Records), 2022

 

 

 

Pith è un progetto musicale attivo dal 2019 e formato dai musicisti Andrea Bazzicalupo alla chitarra, Jean-Marc Baccarini al sax, Michele Anelli al Contrabbasso e da Lorenzo Capello alla batteria e percussioni.

Il quartetto, nell’album omonimo che vado a descrivere, propone un jazz di chiara matrice free con parti composte ed altre improvvisate.

Il gruppo spiega che “il lavoro tenta di congelare, in un immagine, in una miniatura sonora, il processo di distruzione e ricostruzione della forma musicale”.

La musica del quartetto si muove su di un ampio spettro sonoro e dalle varie forme cercando di dare movimento all’immobile.

Un disco di non facile approccio ma se gli date più chances d’ascolto e se siete curiosi di approfondire il suo contenuto sarete ripagati dalla qualità compositiva ed esecutiva.

 

 

Tutte li dieci episodi che compongono l’album sono intriganti.

Tra questi mi piace segnalare l’iniziale “Folding Orange Episode”, dove la ricerca nella composizione è già ben presente, “Nina”, dall’incedere creativo del sax, le divagazioni della chitarra e una grande sezione ritmica.

In “Rivolta” ancora la chitarra ed i sax che si rincorrono, si intrecciano per un’esplosione di creatività... sempre notevole il lavoro svolto da contrabbasso e batteria.

 “Music For Rojava”, dall’incedere malinconico, che chiude il lavoro, ci porta in territori world ed esattamente in quella regione del nord - est della Siria ed alla guerra civile.

Tutte le tracce presenti in questo disco son di assoluta qualità e lascio all'ascoltatore il piacere di scoprirle.

Jazz pieno zeppo di contaminazioni, richiami e rimandi dove l’improvvisazione sposa una lucidità compositiva fuori dal comune.

In conclusione, mi sento di consigliare questo disco a chi cerca sempre di andare oltre con la musica così come hanno fatto questi quattro notevoli musicisti.

Prodotto dai Pith e Raffaele Abbate

 

TRACK LIST (cliccare sul titolo per l'ascolto)

Foldingorange episode

 Annissim

 Like drops

Nina

I fixed my eyes with your eyes

Mirrored

Rivolta

 Quand bien même

With drums

Music for Rojava