Cut /Julie’s Haircut - Downtown Love Tragedies

Postato in Yasta la Vista

Scritto da: marc

Questo utente ha pubblicato 131 articoli.
(Gamma Pop, 2013)

Assente a lungo da questa webradio nella sezione recensioni, dovevo portare a termine una recensione poi mai ultimata e in seguito persa chissà dove. Non posso non recuperare e fare ammenda con la storica Gamma Pop che torna/rinasce con un vinile 7 pollici dal titolo “Downtown Love tragedy”, uno split di due vecchie conoscenze nonchè gruppi di punta da ben tre lustri per la label nostrana: Cut e Julie’s Haircut. Entrambe le band affrontano con un taglio molto deciso due cover pescate dalla black e soul music e sporcate dal post punk bianco della New York anni settanta. La prima traccia  è “Emma” della band inglese Hot Chocolate con un sapore dark blues, in cui i Cut rendono con la morbosità del brano ancora più pesante e malsana con schegge impazzite tratte dai Suicide di “Dream, Baby dream”. Un filo rosso caratterizzato da passioni morbose unisce questa traccia con “Who is he and what is he to you” di Bill Withers in cui invece  la band di Sassuolo si lascia andare a torbide ondate electro dark wave sporcate da riff dei Television. Ottimi ritorni.