Il compleanno di Patrick Djivas

Postato in Blog

Scritto da: MAT2020

Questo utente ha pubblicato 1500 articoli.
Buon Compleanno a Patrick Djivas,vattualmente impegnato con la PFM nel lungo e fortunato tour "PFM Canta De Andrè Annniversary"
 
Compie gli anni oggi, 23 maggio, Patrick Djivas, bassista, compositore.
Francese ma naturalizzato italiano, ha iniziato giovanissimo con il gruppo di "Rocky Roberts".
 
Ma il suo approccio al basso è arrivato casualmente, per esigenza, come racconta lui stesso:
 
"Dovevamo andare in Germania a suonare nelle basi Americane ma il bassista si prese l'epatite. Mi ricordo che ci trovavamo a Francoforte e dovevamo incominciare a lavorare il giorno dopo. Accompagnammo il bassista, che era scozzese, all'aeroporto, poi ci mettemmo a cercare un sostituto per tutta la città. Ovviamente non si trovò nessuno quindi, siccome è meglio suonare senza chitarra che senza basso, passai tutta la notte a provare i nostri pezzi con il mio nuovo strumento. Il giorno dopo feci il mio debutto come bassista. Beh, non so se fosse stato perché ero un cane alla chitarra o perché il nostro bassista scozzese non era un granché, ma con l’ausilio della mia ritmica il gruppo girava meglio. Quando il bassista tornò, la dura legge del rock'n roll lo estromise definitivamente. Io diventai il bassista ufficiale del gruppo. La mia vita era cambiata: avevo trovato, il mio strumento, il "trait d'union" tra la ritmica e l'armonia, tra la forza e la dolcezza, il tutto sulla stessa tastiera. Avevo trovato... IL BASSO ".
 
Si unisce agli Area, ma "complice" una Jam session all'Altro Mondo di Rimini, entra nella Premiata Forneria Marconi. Dal 1973 ad oggi è ancora il "cuore pulsante" della PFM.
Considerato uno dei migliori bassisti al mondo, si "diletta" anche a comporre sigle televisive e colonne sonore
 
Happy Birthday Patrick!
Wazza