Altare Thotemico al PROGLIGURA di Spezia: video inedito

Scritto da: Athos_Enrile

Questo utente ha pubblicato 2503 articoli.
 
Quinto appuntamento con i video inediti del PROGLIGURIA di Spezia. Riassumo.
 
Sabato 21 gennaio 2012 il Centro Fieristico di Spezia Expo è stato testimone di una kermesse musicale realizzata a scopo benefico per aiutare concretamente gli alluvionati colpiti dal tragico evento del 25 ottobre 2011 nel levante ligure, in particolare nella zona di Spezia.
 
Un evento legato alla musica progressiva, dal momento che il livello organizzativo parlava quella lingua. Il nome scelto non poteva andare troppo lontano dalla musica proposta: ProgLiguria.
 
Un po' di dettagli - e ricordi - si possono ricavare da questo articolo dell’epoca.
 
Tante band, tra storia e novità, e una maratona che permise di regalare 12 ore di musica non stop.
 
Di quella manifestazione esiste registrazione video e, separatamente, quella audio, ma per motivi che non pare interessante approfondire, tutto è rimasto nel cassetto.
 
MusicArTeam - coorganizzatrice dell’evento, nato da un’idea di Angelo De Negri - ha deciso di regalare alcuni spezzoni ridotti, uniti al commento dei protagonisti sul palco.
 
 
 
Tra i protagonisti della maratona prog del 21 gennaio 2012, a Spezia, ci furono anche i bolognesi Altare Thotemico.
Gianni Venturi, frotman della band, ricorda così quella giornata:
 
Il mio ricordo del festival è fantastico, una giornata strepitosa, sono onorato di avere partecipato assieme a band fantastiche, con una organizzazione e uno spirito di squadra che non ho più ritrovato.
Spero di partecipare come Altare Thotemico ad altri eventi così potenti.
 
Gli Altare da allora hanno inciso “Sogno Errando”, disco difficile ma ben recensito anche da MAT2020.
A settembre uscirà il terzo disco, "Selfie Ergo Sum", doveva uscire il 30 aprile, ma per ovvi motivi abbiamo tardato il rilascio.
 
Comunque, il ricordo più bello di quella giornata è il dopocena, quando passammo molto tempo a raccontarci barzellette, con Claudio Simonetti, Lino Vairetti e Gigi Cavalli Cocchi…
 
Il video: