Acuarela, il Blog

“Centro de Salud Familiar” Flor Fernández

Scritto da: Alessandro Lodi

Questo utente ha pubblicato 30 articoli.

Jorge Valdivia, detto “El Mago”, é uno dei calciatori simbolo della nazionale cilena. Un “numero 10” le cui magie hanno permesso al Cile di classificarsi ai prossimi mondiali di Sud Africa 2010. El Mago é l’idolo di tutti i ragazzini della Pintana e proprio per questo abbiamo deciso di invitarlo a Radio Siglo XXI. Sfortunatamente non é stato possibile intervistare la grande stella del calcio cileno, ma siamo riusciti comunque a passare una ora interessante e divertente in compagnia di un altro Jorge Valdivia, il nuovo assistente sociale del “Centro de Salud Familiar” Flor Fernandez e responsabile del programma rivolto agli adolescenti.

http://www.cesflorfernandez.tie.cl/

I centri di salute familiare sono strutture di vitale importanza che forniscono alle famiglie quell’assistenza e quell’orientamento di base che spesso le strutture ospedaliere non sono in grado di fornire per mancanza di personale o semplicemeente perché si trovano troppo lontane dai quartieri piú periferici di Santiago. In queste strutture, ben integrate nel tessuto sociale dei singoli quartieri, si fornisce un servizio integrale che comprende la cura e la prevenzione delle malattie ma anche la promozione di stili di vita salubri. Un tema di grande importanza, soprattutto all’interno del programma rivolto agli adolescenti, é la salute sessuale. Gli adolescenti tra i 10 e i 19 anni possono usufruire gratuitamente dell’appoggio e della consulenza di psicologi, medici e assistenti sociali in grado di aiutarli a sviluppare con maggiore serenitá la propria sessualitá.

Jorge, Betzy, Ninoska

 
Jorge oltre a fornire a tutti i nostri ascoltatori informazioni utili relativamente ai servizi offerti dal Centro di salute Flor Fernandez ci parla anche di musica. É infatti un grande appossionato di hip hop. Alcune delle canzoni che ascolterete in radio sono state composte da ragazzi con cui Jorge ha avuto occasione di lavorare.
 
PS: prima di salutarci una comunicazione di servizio: io e Ninoska non eravamo soli alla radio. Un grande saluto a Betzy, 13 anni e grande amica di Ninoska, che con la sua allegria ci ha fatto compagnia questa sera. Speriamo di riaverla presto tra noi!!!!!!!