Damnation - The second damnation (1970)

Postato in Let It Bleed

Scritto da: Alberto Calorosi

Questo utente ha pubblicato 1256 articoli.

Damnation The second damnationLabel: United artists records

Issued: 1970

 

 

 

 

 

 

Il secondo album dei Damnation, altrimenti noti come Damnation of Adam Blessing, al profumo del consueto cocktail dissetante di psichedelia e midwest-rock suonato con impeccabile spaccanza. Se i pochi momenti tirati ricordano i Deep purple MK2 (Driver) o MK1 (Death of a virgin) il resto potrebbe essere Quicksilver m.s. fase Cipollina (Ba-dup) o Valenti (Everyone). Si fosse osato un qualcosina di più il singolo Back to the river sarebbe schizzato al primo posto in classifica, il signor Adam Blessing sarebbe finito sepolto da montagne di reggiseni e il sottoscritto l'avrebbe insignito di cinque preziosissime stelline. Ascoltate questo disco sorseggiando un margarita al tramonto seduti sulla spiaggia di Tulum mentre riflettete se è il caso di recervi in aeroporto oppure restare lì e vaffanculo.

 

Sì però avrei fretta: Back to the river / Driver / Ba-dup