Un ricordo di Judy Dyble...

Postato in Blog

Scritto da: MAT2020

Questo utente ha pubblicato 1906 articoli.
 
Anche Judy Dybleci ha lasciato, a 71 anni, dopo una lunga malattia.
Cantante inglese, famosa per aver fatto parte del primo nucleo dei Fairport Convention e di aver cantato alcuni brani con "Giles Giles & Fripp", che si evolveranno nei King Crimson.
Ha inciso molti album da solista e collaborato con molti artisti della scena folk britannica.
 
Farewell Judy!

Wazza

 

Judy Dyble, nata a Londra il 13 febbraio 1949, si unì ai Fairport Convention prima della realizzazione dell'eponimo album di debutto della band britannica.
 
Il disco "Fairport Convention" del 1968 include, tra le altre, la canzone "Portfolio", scritta dalla cantante - successivamente sostituita da Sandy Denny.

 

 
Nel 1968 Judy Dyble ha collaborato con il gruppo Giles, Giles & Fripp - il trio che precedette i King Crimson - con cui ha inciso alcune canzoni come "Make it today" e le versioni demo di "Under the sky" e "I Talk to the wind”. Due versioni diverse di quest’ultimo pezzo - una delle quali realizzata dal trio formato da Peter e Michael Giles e Robert Fripp in collaborazione con Judy Dyble - sono contenute nella raccolta “The Brondesbury Tapes”, uscita nel 2001. Un’altra versione di "I Talk to the wind” è inclusa nell’album di debutto dei King Crimson, “In the Court of the Crimson King”, pubblicato nel 1969.