• Clicca sul banner per raggiungere la pagina di riferimento sul sito di Amnesty Italia

Leggi

Le recensioni create dallo staff
o caricate dagli utenti
chat

Scrivi

Il tuo blog.
Rendilo pubblico o limitato ai soli utenti registrati
chat

Comunica

Attraverso la chat.
Entra nel sito per visualizzarla.

 Proponi

Una recensione, un live report,
una tua trasmissione
Scritto da: MAT2020

Questo utente ha pubblicato 1598 articoli.
E’sempre bello ricordare che, nel giugno del 1968, si formava una delle band più importanti del Progressive... gli "YES".
La leggenda narra dell'incontro tra Jon Anderson (che tolse la "acca" dal cognome in onore del cantante jazz americano Jon Hendricks), e Chris Squire, frequentatori assidui del Marquee Club.
Quando si formarono, in attesa di un contratto, vivevano tutti insieme in un appartamento di Fulham a Londra. Grazie ad un prestito di 500 sterline di un ricco estimatore - tale John Roberts, vecchio amico di David Foster dei Warriors, il primo gruppo di Anderson -, gli Yes poterono permettersi una strumentazione decente e fare i primi concerti al Marquee.
Da lì in poi il resto e storia!
 
Di tutto un Pop…
Wazza